LOOK DOWN

THE FLOORING TELLS THE TALE

Immagini dal nuovo catalogo CRASSEVIG, in cui il nostro pavimento Screed diventa parte dei paesaggi sognanti e astratti creati da Deborah Piana Agostinetti, Marta Basalto e Paolo Riolzi.

Storie di design contemporaneo con un tocco surreale: ma cosa direbbe il pavimento, se potesse parlare? 

Abbiamo appoggiato l’orecchio e ascoltato. In fondo, è la materia di cui sono fatti i sogni.

«Come fa a essere soffice, è cemento!» disse lei, già cadendo nelle sue braccia.

«Vedrai!» rispose lui in un sussurro.

«Nessuno può disegnare un cerchio perfetto!» disse lui.

«Sì certo» sorrise lei. «Ti spiace se sposto quella sedia?».

Oh, la sua faccia!

Oh sì, le piaceva stare seduta ai bar a guardare la gente.

Il problema è che a me piaceva guardare lei.

Mi domandai come facesse a bilanciare tutto quanto.

Essendo un uomo, non lo avrei mai saputo.

Eccole lì, tutte e tre le sorelle nel mio ufficio.

La più giovane, troppo furba per guardarmi in faccia.

Già lo sapevo, sarebbe stata davvero dura scordarsi di quel sorriso. 

 

THE END