NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter

I nostri migliori progetti nella tua e-mail

Letta e compresa l’informativa privacy consultabile qui richiedo l’invio della vostra newsletter

reCAPTCHA

Scuole Nordiche

Che freddo che fa. Soprattutto nell’Europa del Nord. Eppure sconfiggere il freddo per creare scuole “calde” (in ogni senso) è una sfida che l’architettura ha già vinto, almeno a giudicare dalle eccezionali scuole dei paesi scandinavi a cui abbiamo partecipato.

Nord-Østerdal High School
Tynset

Project by Longva Arkitekter

Photos by Hanne Jørgensen

Un edificio scolastico in una zona climatica “estrema” come la provincia di Hedmark, in Norvegia, rivela un nuovo approccio progettuale. A livello architettonico la scuola è organizzata intorno ad un grande spazio interno, una vera e propria piazza, verso cui si affacciano tutti gli otto dipartimenti. “Attraverso il grande atrio abbiamo voluto comunicare un senso di uguaglianza e incoraggiare la comunicazione personale”.  

Adfolfsbergsskolan
Knivsta

Project by LLP Arkitektkontor

Photos by Åke E:son Lindman

Una serie di “piazze” sono lo sbocco delle aule, ambienti aperti che possono diventare ulteriori spazi di studio, dal lavoro individuale a quello di gruppo – anche le scale sono state pensate per permettere di studiare. L’intera scuola è un ambiente di studio: lo schema colori e i materiali sono stati studiati per offrire anche le migliori qualità acustiche, un altro ambito in cui i nostri pavimenti giocano un ruolo fondamentale.

Årstad videregående skole
Bergen

Project by Origo Arkitekter

Photos by Hanne Jørgensen

Con corsi che spaziano dal design alla moda, dalla cucina all’acconciatura fino all’elettronica e all’assistenza sanitaria, l’istituto offre molteplici percorsi formativi anche per chi intende intraprendere la carriera universitaria.

The institution today is a merger of two former schools, with a history going back as far as 1883.

Sommerlyst School
Tromsø

Project by Filter Arkitekter

Photos by Hanne Jørgensen

L’istituto scolastico ospita oltre 500 studenti divisi in 21 classi. È inoltre presente una struttura permanente dedicata agli studenti con bisogni educativi speciali. Nelle parole della preside Maria Holst, “Assicuriamo ad ogni alunno una didattica individuale, in una scuola in costante evoluzione”.

Fredrika Bremer Gymnasiet
Haninge

Project by Cedervall Arkitekter

Questo Ginnasio viene descritto come “un ponte”: rappresenta l’unione di due istituti, prima separati, in una scuola di nuova concezione in cui teoria e pratica vanno a braccetto. “Un luogo in cui la tecnologia interagisce con l’empatia e l’intelligenza emotiva. In cui ispirazione e riflessione, conoscenza e interazione sociale hanno eguale spazio”.

Tromstun High
Trømso

Project by HLM Arkitektur

Photos by Hanne Jørgensen

Il liceo Tromstun rappresenta un modello innovativo nel campo dell’educazione superiore, con un programma di studi che, insieme alle classiche materie teoretiche e alle sperimentazioni di laboratorio, pone grande attenzione alle attività fisiche. Le strutture a disposizione degli studenti comprendono un campo da volleyball in sabbia, un campo da basket, una palestra di spinning, una sala da ballo e sale insonorizzate per suonare. Da sottolineare poi come tutta la scuola sia arredata con complementi di design, dalle sedie nelle aule ai divani delle zone relax. Dopo averla visitata, il quotidiano norvegese Dagbladet ha pubblicato un articolo intitolato: È forse la migliore scuola della Norvegia?

Øksnevad Farming School
Klepp

Photos by Hanne Jørgensen

Øksnevad è una scuola superiore dedicata a chi ama la natura con corsi di agronomia, allevamento, equitazione agonistica, giardinaggio professionale ed edilizia. Come è facile immaginare, la scuola è molto di più del consueto edificio diviso in aule: la struttura comprende una vera e propria fattoria, con campi coltivati e stalle per animali e per i cavalli degli studenti. Tutti i corsi del piano di studi pongono grande enfasi sulla produzione naturale, la coltivazione e le attività sostenibili.