Grieghallen – Bergen

Il compositore Edvard Grieg scrisse la sua opera più famosa, la musica per il Peer Gynt di Henrik Ibsen, nel 1875. Uno dei temi dell’opera, “In The Hall of the Mountain King”, sarebbe diventato nel tempo una delle composizioni di musica sinfonica più conosciute del mondo, in gran parte grazie da un classico del cinema come “M” di Fritz Lang.

La storia del teatro sinfonico che porta il nome di Grieg nel cuore della “sua” Bergen può sembrare uscita da una delle sue opere: i primi progetti risalgono al 1894, quando il compositore era direttore della Filarmonica cittadina da due anni. Furono molte le difficoltà che rallentarono la realizzazione, non ultimo il grande incendio di Bergen del 1916.

Il teatro fu ufficialmente inaugurato il 12 maggio 1978: il progetto era firmato dall’architetto danese Knud Munk e le prime note che risuonarono nella sala da 1500 posti furono quelle delle Danze Norvegesi del Maestro.

Artigo è orgogliosa di aver contribuito ad un progetto così prestigioso con 600 mq di pavimentazione monocolore Nd/Uni e 1200 mq di “bollo” BS Classic in colore speciale realizzato specificatamente per il teatro.