Centro della Musica - Cassano D’Adda Music Center

pavimentazione centro culturale con pavimento in gomma Nd/Uni

La Casa della Musica a Cassano d’Adda nasce come risorsa per la città e il territorio circostante (un’area popolata da approssimativamente 160.000 persone). Da un punto di vista architettonico, spiegano gli architetti Elena Sacco e Paolo Danelli di Dapstudio, “significa rappresentare un’idea fisica di ‘centro’, un fulcro, un punto di riferimento e di riunione per un’area caratterizzata in gran parte da architetture residenziali”.

Per questo il progetto è stato sviluppato in continuo dialogo con la comunità locale, gli insegnanti e realtà musicali del territorio. Il Centro è una casa della musica aperta a tutti, in cui incontrarsi e interagire.

L’edificio è progettato all’insegna della massima flessibilità: il foyer, concepito come una piazza interna, può ospitare eventi, mostre e persino piccoli concerti. Sono inoltre presenti un auditorium di 300 posti, una scuola di musica, spazi commerciali e di svago. L’assenza di partizioni interne permette di espandere le attività ad altre sezioni quando se ne presenta la necessità.

Gli architetti hanno voluto caratterizzare gli spazi interni con pareti di lamiera bianca forata, creando un elemento quasi grafico che si ripresenta negli interni dei primi due piani.

Un ruolo fondamentale nella palette cromatica dell’edificio è rappresentato dal nostro pavimento in gomma monocolore Nd/Uni in tre toni: U105 (arancio) – U 18 (blu) – U107 (verde). Il medesimo prodotto è stato utilizzato anche nelle scale, in questo caso per una superficie totale di 566 mq.

Nell’auditorium le scale diventano inoltre le sedute per il pubblico: la scelta della gomma come materiale di rivestimento garantisce un comfort elevato anche durante i concerti.

Photo credits: Filippo Romano