Triennale – Milano

Kayar, il nostro pavimento con fibra di cocco disegnato da Sottsass Associati, è stato scelto per l’allestimento della mostra “La Metropoli Multietnica” curata da Andrea Branzi e ospitata dalla Triennale di Milano.

La mostra si articola attraverso una serie di semplici “panche” di legno, sopra le quali prodotti di consumo di massa (oggetto di costante attenzione e critica da parte di Andrea Branzi fino dagli anni ‘60) sono affiancati da ritratti di persone appartenenti a diverse etnie.

L’aspetto delle panche è grezzo e fantasioso nello stesso tempo, come se fossero state realizzate da un artigiano da qualche parte del mondo che ha assemblato, con uno sguardo bambino, pezzi di legno avanzati. Le foto sembrano vecchi ritratti di famiglia, di quelli che si tengono appesi sopra le porte e si staccano dal muro per mostrarle ai nuovi ospiti.

Il percorso espositivo si focalizza sui temi della globalizzazione e dell’identità, sottolineando il contrasto fra l’impatto dei prodotti di massa e la fragilità della memoria individuale: contrasto che viene utilizzato come strumento di narrazione per raccontare storie che sembrano prossime ad essere dimenticate.